10 Curiosità su Londra

Londra è una città cosmopolita e ricca di cose da fare e da vedere. Può essere difficile destreggiarsi tra i mille “shops”, gli innumerevoli “cafè” e i “rooftop” (bar sui tetti) che spiccano sulla città. Londra ha tantissime discoteche e locali unici in cui passare le serate e musei straordinari e parchi verdi da visitare di giorno. Streetart e atmosfere urbane da assorbire. Corsi di yoga e “boot camp” (corsi di allenamento all’aperto) per chi ama lo sport e la vita all’aperto. Londra ha tutto e offre veramente di tutto. Ogni anno migliaia di persone da tutto il mondo vengono qui per scoprire una città unica nel suo genere nel mondo. Una NY europea, dalla tradizione inglese e la cucina indiana. Una città di 9 milioni di abitanti.
Tutto questo è molto eccitante e, fidatevi, amerete questa città se è la vostra prima volta. Ma… ebbene si, c’è un “ma”, da dove iniziare? Molto spesso chi visita Londra per la prima volta, o chi torna per scoprire le sue gemme nascoste, ci scrive sulla nostra pagina Facebook con una semplice domanda “Mi date qualche consiglio su Londra?”. Altre volte, con domande più specifiche. Abbiamo deciso di elencare qui le 10 domande su Londra che riceviamo più di frequente. E le risposte ovviamente!

Dove vedere Banksy a londra?

2
Le opere di Banksy sono così famose da valere milioni e da far innamorare stelle di Hollywood come Brad Pitt and Angelina Jolie tanto da spendere una fortuna per portarsene a casa una. O collaborare con altri artisti molto popolari come Blur!
Londra ospita alcune delle opere di questo straordinario artista. Vi lasciamo un link con una mappa di Google in cui sono segnalate le principali opere di Banksy a Londra.
1

Dove dormire lowcost a londra?

Londra ha tantissimi fantastici ostelli che non solo vi permetteranno di risparmiare tantissimo (Londra è molto cara per dormire..) ma, tutti, hanno un’anima unica, un carattere personale e vi metteranno al centro del divertimento di una delle città con la vita notturna più scatenata del mondo! Eccovi qualche suggerimento sui migliori ostelli di Londra.

Quali sono e come raggiungere gli aeroporti di londra?

Londra ha tre aeroporti principali: il London City Airport, Gatwick Airport e Heathrow. Il primo si trova letteralmente dentro la città e da questo vi basterà prendere la DLR (parte del sistema della metro di Londra) per arrivare alla centralissima stazione di Bank. Anche Heathrow è collegato con il sistema della “tube” della città, in particolare con la Piccadilly line che, anche questa, vi lascerà in pieno centro. Gatwick è leggermente più lontano ma ha treni che vi porteranno a Victoria Station o London Bridge in meno di un ora!
Altri tre aeroporti di Londra sono Stansted, Luton e London Southend Airport. Il primo è collegato sia con bus che con un treno che vi lascerà a Livelpool street station (centralissima). Gli altri due solo con bus. Vi lasciamo il sito della National Express (http://www.nationalexpress.com/) ma sappiate che vi sono molte altre compagnie che offrono dei servizi navetta per Londra.

Perché gli autobus di londra sono rossi?

3
Prima del 1907 i bus della capitale inglese erano colorati in base alla linea e gestiti da compagnie diverse. Per superare la competizione e differenziarsi, la compagnia LGOC decise di dipingere tutti I suoi bus di rosso diventando, in seguito. La più grande compagnia di bus della città. Nel 1933 venne creata la London Transport che estese questa “convenzione” a tutti i bus.

Dove mangiare economico a Londra?

Londra ha una varietà culturale e culinaria da non fare invidia a nessuna città al mondo! Se la cucina inglese non è particolarmente famosa nel mondo, qui potrete trovare degli ottimi piatti provenienti dal sudest asiatico e da paesi dell’Oceania come Malesia e Indonesia. Vi avevamo dato qualche consigli in questo articolo su dove mangiare bene a Londra senza spendere una fortuna.

Cosa vedere a Londra?

Londra ha veramente tutto. Quartieri urbani come Shoreditch in cui potrete respirare la vera atmosfera di Londra e trovare locali fantastici; Parchi come quello di Richmond e quartieri “posh” come Chelsea; musei moderni come la Saatchi Gallery e il Tate Modern; Canary Wharf, la zone bancaria della città con i suoi grattacieli; il kyto garden al centro di Londra; Westminister e Buckingham Palace. E molto, molto, MOLTO altro…

Cosa fare gratis a Londra?

Lo Skygarden, da cui potrete ammirare tutta Londra in modo completamente gratuito, è sicuramente uno dei luoghi da dove iniziare. Altrimenti potreste fare un salto al Greenwich park per vedere l’osservatorio, il meridiano “0”, la Cutty Sark e i cervi! Ebbene si, avete letto bene. Se siete in cerca di ispirazione, vi avevamo raccontato in questo articolo delle cose gratis da fare a Londra in questo articolo.

Perché l’orologio di Londra si chiama Big Ben?


Ufficialmente “Clock tower”, il Big Ben è il nomignolo attribuito alla campana più grande dell’orologio della torre del palazzo di Westminster, costruita nel 1858 e esteso a tutta la torre. Non vi è certezza sull’origine del nome ma ci sono due teorie principali: la prima vede il nome dedicato a Benjamin Caunt, campione dei pesi massimi inglese, che combatté il suo ultimo incontro nel 1857. La seconda, invece, lo attribuisce alla vicinanza con il nome di Benjamin Hall, membro del parlamento inglese al momento della costruzione e supervisore dei lavori.

Quali sono le migliori discoteche di Londra?

Londra è ricca di locali e discoteche veramente uniche. Oltre che a fantastici festival come Lovebox, Carnival Festival, V-Festival e SW4! In questo articolo trovate le migliori discoteche di Londra!
Grazie mille a Manish Prabhune, Aubrey Morandarte e niky81 per le fantastiche foto su Flickr!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Get the App. QRGet the App.
Get the App. QR  Get the App.
Scroll to Top