Guida alla sopravvivenza per l’Oktoberfest

Language Specific Image

Avete in programma un viaggio all’Oktoberfest di quest’anno? Se sì, sapete davvero cosa aspettarvi? Sapete che ci sono 14 tendoni principali tra cui scegliere, che se non avete i biglietti dovete alzarvi prima del lattaio per garantirvi un posto a sedere o che una voce potente è una delle più grandi qualità che possiate mai avere? Ecco la nostra guida di sopravvivenza al più grande festival pubblico del mondo…

Pianificate di essere a Monaco a settembre, non a ottobre

1_SXfmIR7

Grazie a Imgur

Contrariamente a quanto si possa pensare, la maggior parte dell’Oktoberfest si svolge in realtà a settembre. Quest’anno, ad esempio, i festeggiamenti iniziano il20 settembre e terminano purtroppo il5 ottobre. Perché, vi chiederete? Perché in origine il festival si svolgeva interamente in ottobre, ma poi è stato spostato di un paio di settimane per garantire un clima migliore. Immagino che curare i postumi di una sbornia al sole sia più bello che farlo al freddo…

Alzati e risplendi!

2_Lta4GVy

Grazie a Imgur

Probabilmente vi sarete convinti che il fine settimana è dedicato al sonno. Ma non è così! Se non avete i biglietti prenotati e volete un posto in una delle tende, dovrete recarvi lì presto! E non stiamo parlando di mezzogiorno presto, no. Intendiamo dire alle 8 del mattino. Nei fine settimana, i tendoni e i giardini si riempiono come una scialuppa di salvataggio, quindi aspettatevi una colazione a base di birra. Non preoccupatevi, qui è perfettamente accettabile e comunque si tratta solo di pane liquido.

Scegliete bene la vostra tenda

3_vSKJW3U

Grazie a Imgur

All’Oktoberfest ci sono 14 diversi tendoni per la birra, ognuno dei quali può ospitare tra i 4.000 e gli 11.000 avventori (o potrebbero essere tra gli 8.000 e i 22.000 se avete un po’ di visione doppia). Ogni tendone ha una caratteristica unica, come il tipo di cibo servito, l’arredamento o la musica. L’atmosfera è ovviamente importante, quindi per aiutarvi a scegliere il tendone ideale, abbiamo creato una piccola guida:

Ippodromo: Uno dei tendoni più piccoli, che può ospitare “solo” 4.000 persone. È la prima tenda che si vede entrando nel sito dell’Oktoberfest ed è conosciuta localmente come una tenda popolare per i single. È diverso dagli altri tendoni perché ha anche un bar “Sekt” che serve spumante.

Lowenbrau-Festhelle (nella foto): Questo tendone in fondo alla “strada” dell’Oktoberfest è molto frequentato da australiani, neozelandesi e sudafricani. Grazie al leone di 4,5 metri che sorveglia la porta principale, è difficile non notarlo.

Hofbrau-Festzelt: Grazie all’affiliazione con la più nota birreria di Monaco, la “Hofbrauhaus”, la Tenda Hofbrau è molto frequentata da chi viene da oltreoceano. È anche uno degli unici tendoni ad avere posti in piedi all’interno.

Hacker-Festzelt: L’interno di questa tenda è diverso da qualsiasi altro, grazie al cielo blu e alle nuvole che decorano il soffitto della tenda. Con 9.300 posti a sedere, è anche una delle più grandi. Ogni sera, verso le 17.30, la gente si accalca per ascoltare la famosa rock’n’roll band.

Augustiner-Festhelle: chiedete a qualsiasi bavarese che si rispetti quale tenda servirà la migliore birra all’Oktoberfest e molti di loro vi diranno che si tratta della tenda Augustiner. È di proprietà del birrificio Augusinter ed è considerato uno dei tendoni più amichevoli di tutti.

Aprirsi a nuove persone

4_CmvwKjJ

Grazie ai litri di birra che scorrono nelle vene e alle migliaia di persone che perdono ogni inibizione, è difficile non fare nuove amicizie all’Oktoberfest. Quindi, una volta seduti a uno dei vari tavoli del tendone e ordinata una birra, non siate timidi e presentatevi a chi vi sta intorno. E per non arrossire durante la serata, scrivete il loro nome su un pezzo di carta, perché dopo le copiose quantità di alcol che senza dubbio consumerete, non avrete idea del loro nome un’ora dopo averli incontrati. Oppure ricordate il testo dei Lemonheads degli anni ’90: “Non sono mai stato bravo con i nomi, ma ricordo le facce”.

Mantenere una mente aperta

5_ZTOa4Ph

Non c’è dubbio che il numero di concepimenti a Monaco durante l’Oktoberfest deve essere sbalorditivo. Allo stesso modo, la quantità di bambini che vagano separati dai loro genitori ogni ottobre deve essere altrettanto elevata. È un momento piuttosto raro in cui la responsabilità degli adulti viene meno, e chi non se lo merita ogni tanto?

Nel corso della vostra permanenza al festival vedrete coppie che si baciano, altre che litigano, gruppi di uomini che ridono come scolaretti e altri (odio dirlo) che vomitano. Quindi tenete la mente aperta perché qui ne vedrete di tutti i colori.

Preparatevi a mostrare agli altri le vostre abilità vocali

6_WFTvvrz

Grazie a Imgur

Durante la giornata nella tenda, se non state cantando insieme alle band sul palco al centro della tenda, c’è qualcosa che non va in voi. Canzoni come “Sweet Home Alabama” dei Lynyrd Skynyrd, “Hey Jude” dei Beatles, “Angels” di Robbie Williams e “Take Me Home, Country Roads” di John Denver spingono migliaia di persone da tutto il mondo a salire sui tavoli e a unirsi a loro sera dopo sera. Vi unirete a loro prima che possiate dire “chi diavolo sono i Lynyrd Skynrd?”

Assicuratevi di avere un po’ di appetito

SpkmpEi

Grazie a Imgur

Bere una birra più grande del vostro cane è solo una parte dell’esperienza di stare in una tenda all’Oktoberfest. Anche divorare uno stinco di maiale o un pollo arrosto fa parte dell’esperienza. Usate uno di quei litri di birra per mandar giù un buon pasto abbondante durante la giornata.

Non ubriacatevi troppo

5_XE3y0f9

È un po’ un cliché quando si parla di Oktoberfest, ma cercate di non ubriacarvi troppo. Piuttosto che indebolire la birra per il festival, i birrifici rendono la birra dell’Oktoberfest più forte (circa il 6% di volume) per mettere davvero alla prova le capacità delle persone. Quindi, se ci andate e volete godervela, vi diamo un consiglio da amico: controllate lo stomaco e datevi una calmata!

Ecco quindi otto regole sicure da seguire se volete uscire interi dall’Oktoberfest. Vorrei dire che questi ricordi vi accompagneranno per tutta la vita, ma sappiamo tutti che i ricordi all’Oktoberfest sono una bugia. Godetevi invece quel video divertente che i vostri amici vi hanno girato con il cellulare.

Ricordate, come per la maggior parte delle cose durante l’Oktoberfest, di prenotare per tempo il vostro alloggio per assicurarvi un posto. Prenotate subito il vostro letto a Monaco!

Siete stati all’Oktoberfest? Condividete le vostre esperienze e storie divertenti nei commenti qui sotto..

Grazie a Giphy per la Gif e a Trent Strohm per l’immagine. L’immagine è stata rilasciata con licenza creative commons a

1 Commenti

Paullysascics Martedì 5 aprile 2011, 12:39

Non mi sono mai posto il problema di essere bravo a scattare foto, mi piace solo fotografare le cose che catturano la mia attenzione, che si tratti di paesaggi o semplicemente dei miei figli.

Get the App. QRGet the App.
Get the App. QR  Get the App.
Scorri verso l'alto