I vantaggi inaspettati dell’uso delle app di incontri in viaggio

Language Specific Image

Se vi divertite a usare Tinder o Bumble a casa, non c’è motivo di smettere di scambiare dati solo perché state per partire per un viaggio. Un numero crescente di viaggiatori utilizza le app di incontri per conoscere altri esploratori o persone del posto che possono mostrare il meglio della loro città. E non si sa mai cosa potrebbe accadere: un’amicizia duratura, un’esperienza unica, un incontro piccante a livello internazionale o addirittura l’incontro con l’amore della propria vita! Quindi andate avanti e mettete voi stessi (e il vostro profilo) là fuori!

travel dating app - phone and book

I consigli di Lauren

Lauren Rees, del blog di viaggi LastFiascoRun, condivide alcuni dei suoi migliori consigli sull’uso delle app di incontri quando si viaggia. “Ho impostato il mio profilo in modo da rappresentare esattamente ciò che stavo cercando. Ho postato foto relative ai viaggi e nella mia biografia ho scritto che cercavo ‘amici di avventura’. Non fraintendetemi, ho ricevuto comunque un sacco di risposte da teste di cavolo in cerca di un’avventura, ma una volta escluse le persone sbagliate, sono riuscita a trovare dei ragazzi davvero in gamba con cui andare all’avventura” Lauren dice che ci sono alcuni semplici passi per trovare degli appuntamenti fantastici in viaggio:

  • Non passate il dito a destra se hanno una foto in bagno/palestra senza maglietta e con le cuffie nelle orecchie.
  • Concentratevi sugli stranieri, che di solito sono più propensi all’esplorazione
  • Preferite l’aspetto amichevole a quello sexy!
  • Evitate i selfie spaventosi

Lauren ha messo alla prova le sue strategie d’incontro quando si è trasferita in Australia. “Vivevo a Coolangatta, una piccola città del Queensland, non conoscevo nessuno e volevo conoscere altri viaggiatori perché pensavo che fossero più propensi a esplorare. Ho incontrato un ragazzo canadese, che aveva molte foto di viaggi sul suo profilo, faceva surf e sembrava disposto a fare qualche attività divertente. Mi ha portato a vedere una partita di rugby australiana (i Gold Coast Titans!), il che è stato molto bello perché non ci ero mai stata e volevo andarci. Da allora è andato avanti e sta viaggiando in Asia, ma se arrivasse in Inghilterra lo incontrerei e mi offrirei di fargli fare un giro”

travel dating app - rugby

Indipendentemente dal tempo che intendete trascorrere in una città, potete sempre avere qualche appuntamento divertente lungo la strada, ed è una buona idea impostare il vostro profilo con una o due settimane di anticipo. Potreste anche fissare un appuntamento prima di atterrare!

La storia di Urszula

Urszula Makowska è un’attrice e blogger di New York e viaggia molto per lavoro. “In ogni città in cui viaggio, sono sempre interessata a conoscere nuove persone, a imparare la cultura e la storia e a provare il cibo locale.

Di recente sono stata a Portland, nell’Oregon, per girare una serie televisiva, ma durante i tempi morti volevo esplorare e conoscere meglio Portland. Mi sono collegata rapidamente a Tinder e ho deciso che la prima persona con cui avrei fatto uno swipe verso destra sarebbe stata la prima con cui mi sarei incontrata! Il mio accompagnatore è venuto a prendermi e mi ha portato in giro per la città condividendo i suoi luoghi preferiti. È stata una serata molto divertente! Mi ha anche fatto conoscere Voodoo Donuts. Sono molto popolari e creano dipendenza! Gli ho restituito il favore perché l’anno successivo è venuto a New York e gli ho fatto fare un giro”

In tutto il mondo possono nascere amicizie inaspettate ma durature. E frequentare un altro Paese può anche rappresentare un cambiamento rinfrescante rispetto ai ragazzi e alle ragazze che si incontrano in patria.

I consigli di Brooke

Brooke, un’insegnante dell’Arkansas, ha fatto delle conoscenze straordinarie viaggiando in Europa. “Durante le mie tre settimane in Portogallo, ho incontrato alcuni uomini adorabili che ora considero amici. Ricordo in particolare Paulo a Tavira. Ci siamo conosciuti su Tinder e ci siamo incontrati per un drink in un bar dell’hotel a pochi passi dal mio appartamento. Ero in allarme perché, beh, il bar di un hotel sembrava un po’ suggestivo. Invece, ho trovato un signore vestito in modo impeccabile che sorseggiava un gin tonic in un ambiente squisito. Questo convento ristrutturato era a pochi passi da dove alloggiavo, ma non l’avrei mai scoperto (Hotel Convento Da Graca) senza l’aiuto di Paulo. Siamo rimasti seduti per ore tra i resti archeologici a chiacchierare dei sistemi educativi degli Stati Uniti e del Portogallo. Essendo un insegnante, questo è stato un vero e proprio momento di gloria per me. Lui, come gli altri portoghesi che ho incontrato, era gentile, cavalleresco e fieramente orgoglioso del suo Paese.

Un altro amico portoghese, Nuno, una volta mi disse: “La prima volta che vieni qui, vieni a vedere il Portogallo. La volta successiva, vieni a vedere gli amici” Non sono state pronunciate parole più vere. Tornerò a luglio di quest’anno per, sì, visitare gli amici”

travel dating app - women with glasses

Quando si imposta il proprio profilo per un appuntamento internazionale (eccitante!), ci sono alcune considerazioni in più.

– Assicuratevi di chiarire fin dall’inizio le vostre intenzioni.
– Iniziate a scambiare i dati prima di partire! Risparmiate tempo e iniziate a pianificare prima di arrivare a destinazione.
– Rispettate sempre la cultura locale. L’omosessualità è ancora un argomento tabù in alcuni Paesi, e in alcuni è addirittura illegale, quindi tenetene conto quando modificate il vostro profilo.

È strano come quando si viaggia si possano creare legami immediati e genuini. Tutti viaggiamo per motivi diversi e un cambio di scenario può fare miracoli. Se a questo si aggiunge il brivido di un appuntamento, si può anche incontrare qualcuno che può sconvolgere il vostro mondo!

La storia di Annette

Annette, di New York, era inizialmente su Tinder per incontrare altre donne e magari per un incontro divertente, ma alla fine ha incontrato la vera anima gemella. “Sono stata a Oslo per 3 giorni nell’ambito di un viaggio europeo in solitaria nell’ottobre 2017. Il mio appuntamento mi ha portato in un vicolo segreto pieno di jazz club, siamo andati in bar per gay e mi ha portato al Kulturhuset (la Casa della Cultura). Abbiamo finito per trascorrere insieme 2 dei 3 giorni e il resto è storia! Oggi stiamo ancora insieme”

Anche se non state cercando di incontrare l’amore della vostra vita in questo momento, potete sempre creare connessioni significative. Che a volte possono arrivare proprio al momento giusto.

La storia di Rana

Rana, del Cairo, si è recata in Romania per allontanarsi da una brutta rottura. “Volevo incontrare nuove persone e visitare nuovi posti. Sono stata in Romania per 6 settimane ed è stato il mio primo viaggio da sola, ma quando sono arrivata mi sono resa conto che mi sentivo più sola che mai. Così ho aperto Tinder. Era la prima volta che lo usavo e ho incontrato Guilia. Mi ha fatto fare un giro e abbiamo camminato per ore, vivendo la città. Abbiamo discusso di tante cose, dei rituali matrimoniali dei nostri Paesi, dell’istruzione, della cultura, della religione, della politica, persino delle nostre relazioni passate. Anche se tutto era molto diverso nei nostri Paesi (io sono egiziana, lei rumena), eravamo entrambe molto simili sotto molti aspetti. Credo che abbiamo capito di essere simili perché ci siamo aperti l’un l’altro e abbiamo parlato a cuore aperto, eravamo entrambi estranei l’uno all’altro. Ci siamo consolati sapendo che non ci rivedremo mai più”

travel dating app - girl over valley

Che si tratti di un appuntamento di tango a Buenos Aires o di un cocktail sul tetto a Bangkok, la vostra vita (e il vostro viaggio) potrebbero prendere una piega inaspettata. Buona navigazione!

Informazioni sull’autore

Gemma Thompson è scrittrice ed emittente televisiva ed è specializzata in viaggi femminili in solitaria. Per consigli sulla pianificazione, guide alle città e ispirazioni, visita il sito girlsthattravel.com.

Continua a leggere 👇🏼

⭐️ State programmando un viaggio in solitaria? Dobbiamo parlare di solitudine

⭐️ Storie d’amore in ostello

Get the App. QRGet the App.
Get the App. QR  Get the App.
Scorri verso l'alto