15 cose da fare gratis a Madrid

Madrid, la capitale della Spagna, è una città fiorente in Europa, all’avanguardia nella moda, nella politica e nell’intrattenimento, che la rende una città di rilevanza mondiale. Se state pianificando un viaggio a Madrid, scaricate la nostra applicazione mobile per assicurarvi che il vostro viaggio proceda senza intoppi. Per i viaggiatori attenti al budget, abbiamo dato un’occhiata a 15 cose da fare gratuitamente a Madrid, tra cui una passeggiata nel Parco del Retiro, una passeggiata nel quartiere dello shopping della Gran Vía, un giro nella Plaza Mayor e l’ingresso gratuito in musei di fama mondiale.

1. Godetevi l’aria aperta nel Parco del Buen Retiro

Il Parque del Buen Retiro di Madrid, o semplicemente Parco del Retiro come è conosciuto localmente, è il parco più amato della città, oltre a essere una delle principali attrazioni di Madrid. Il Parco del Retiro è il luogo ideale per godersi le belle giornate estive che Madrid offre in abbondanza. In questo parco cittadino si trovano molte belle sculture e monumenti, oltre a un lago per le barche. Durante l’estate, il Parco del Retiro ospita anche alcuni concerti gratuiti all’aperto.

2. Ingresso gratuito in musei di livello mondiale

Madrid è orgogliosa della varietà dell’offerta artistica e culturale della città. È anche sede di alcuni dei più importanti musei del mondo, che ospitano opere d’arte di altissimo livello. Due dei musei più famosi di Madrid sono il Museo Reina Sofia e il Museo del Prado, entrambi a pagamento. Tuttavia, se si pianifica la visita a uno dei due musei in anticipo, è possibile entrare gratuitamente. Per l’ingresso gratuito al Museo del Prado, visitatelo dal martedì alla domenica dalle 18.00 alle 20.00, o la domenica dalle 17.00 alle 20.00. Per l’ingresso gratuito al Museo Reina Sofia visitate il lunedì e il mercoledì al sabato dalle 19:00 alle 21:00, o la domenica dalle 13:30 alle 19:00 (il 18 aprile, il 18 maggio, il 12 ottobre e il 6 dicembre sono giorni di ingresso gratuito).

Ubicazione: Edificio Villanueva, Paseo del Prado

3. Sedersi in Plaza Mayor

Madrid è piena di bellissime piazze o plazas, come vengono chiamate localmente, e la piazza principale della città è Plaza Mayor. Questa piazza madrilena è ricca di storia e ha visto esecuzioni pubbliche, cerimonie reali, corride, processi dell’Inquisizione e molte celebrazioni. Oggi è circondata da edifici a tre piani, molti caffè e ristoranti con terrazze per sedersi e ammirare questa piazza affollata.

4. Passeggiata nel Palazzo Reale di Madrid

Il Palacio Real è il Palazzo Reale di Madrid ed è anche il più grande palazzo d’Europa con oltre 2.800 stanze. È la residenza ufficiale della famiglia reale, ma oggi viene utilizzato solo per le cerimonie di Stato. Il palazzo è aperto al pubblico, ma anche solo una passeggiata nei suoi giardini e nel cortile è un’ottima cosa da fare a Madrid. Il Palazzo Reale è un edificio bellissimo da vedere e, una volta ammirato questo splendore architettonico, è consigliabile ammirare la vista dal lato del cortile.

Posizione: 5 minuti a piedi dalla stazione della metropolitana Opera

5. Tropicale alla stazione ferroviaria di Atocha

Può essere difficile da credere, ma una delle attrazioni più chiacchierate di Madrid si trova nella principale stazione ferroviaria della città. Nell’antico atrio della stazione ferroviaria di Atocha si trova un giardino tropicale, in cui è possibile passeggiare in questa piccola area botanica mentre si aspetta di prendere il treno. Il giardino della stazione ferroviaria ospita piante e fauna tropicali, oltre a una piccola vasca per le tartarughe che attira molti visitatori.

6. Prendere il sole in Plaza de España

Uno degli incroci più trafficati di Madrid è anche una delle piazze più belle della città. Plaza de España ospita una grande fontana e un monumento mozzafiato a Cervantes, noto soprattutto per aver scritto “Don Chisciotte”. Il personaggio immaginario di Don Chisciotte e la sua innamorata Dulcinea sono presenti anche in questo elemento dominante della piazza. Plaza de España è particolarmente popolare nelle giornate di sole per gli amanti della tintarella ed è anche il luogo in cui si trovano molti venditori ambulanti.

7. Passeggiate lungo la Gran Via

Se passeggiate lungo la Gran Via di Madrid, vi troverete a percorrere la strada più famosa della città. La Gran Via è stata citata in tutti i film, dalle opere liriche ai film, ed è anche ricca di storia. Questa strada è una delle più frequentate di Madrid, in quanto è costellata di negozi e ristoranti. È anche bella da vedere dal punto di vista architettonico, con molti edifici della Gran Via classificati come monumenti.

8. Andate a vedere il Templo de Debod

Questo tempio egizio sorgeva nel villaggio di Debod, ma oggi si trova a Madrid nel Parque del Oeste. Questo pezzo di patrimonio egizio è arrivato in Spagna quando in Egitto si stava costruendo una diga e molti pezzi storici rischiavano di essere rovinati. Gli ingegneri spagnoli aiutarono il governo egiziano a spostare questi monumenti e in cambio l’Egitto donò alla Spagna il Templo de Debod come ringraziamento. Oggi è un’attrazione popolare e si trova in uno dei parchi più famosi di Madrid. Alle sue spalle si aprono panorami mozzafiato.

10. Il più grande mercato delle pulci all’aperto di Madrid, “El Rastro”

Se trascorrete una domenica a Madrid, non mancate di visitare “El Rastro”, il più grande mercato all’aperto di Madrid. Questo popolare mercato delle pulci è pieno di gente del posto e di turisti ogni settimana e tra le 3500 bancarelle si possono trovare occasioni di ogni tipo, dall’antiquariato ai vestiti. Una visita a “El Rastro” è altamente raccomandata anche se non si vuole comprare nulla, perché l’atmosfera che si respira vale da sola il viaggio. È un’ottima cosa da fare gratuitamente a Madrid.

11. Seguire le mura della città vecchia

Un tempo Madrid era una città fortificata e oggi è possibile vedere i resti di quello che un tempo proteggeva un insediamento moresco del IX secolo. Questa attrazione gratuita si trova proprio dietro la Cattedrale. In origine queste mura circondavano poco più di 4 ettari, ma alcune parti delle mura risalgono anche al XII e al XIII secolo. Nel 1954 sono state dichiarate monumento nazionale per proteggerle dalle costruzioni locali. Una passeggiata intorno a queste mura è un’ottima occasione per visitare una parte storica di Madrid.

12. Trascorrere una serata a Puerta del Sol

Questa popolare piazza della città ospitava un tempo le porte della città di Madrid. È anche il luogo più centrale di Madrid e dove si trova una lastra di pietra che segna il “Chilometro Zero”, il punto di partenza ufficiale delle 6 strade nazionali spagnole. La Puerta del Sol presenta molti aspetti degni di nota, come il monumento de “El Oso y El Madroño” (l’Orso e il Corbezzolo), una statua del re Carlos III e due fontane dove la gente si riunisce per sedersi, soprattutto la sera. Puerta del Sol si anima al tramonto, con la gente che attraversa la piazza e si ferma in uno dei caffè o ristoranti della zona. È un luogo ideale per osservare la città.

13. Museo Taurino di Madrid (Museo della Corrida)

Se non potete permettervi il prezzo del biglietto per assistere a una vera corrida, approfittate dell’ingresso gratuito al Museo Taurino di Madrid. Il museo offre un resoconto della storia della corrida in Spagna, con costumi di precedenti matador e persino un dipinto di Goya che raffigura una scena di corrida. Ci sono anche molte fotografie e cimeli che descrivono questa controversa tradizione dalle origini ai giorni nostri.

Ubicazione: Plaza de Toros Monumental de las Ventas

14. Museo Arte Público

Questo museo sfrutta sicuramente gli spazi inutilizzati, poiché si trova all’aperto sotto una circonvallazione. Vale la pena di visitare questo museo gratuito a Madrid, anche solo per vedere come viene utilizzato questo spazio. La collezione è costituita principalmente da sculture astratte, con opere di Joan Miró e Eduardo Chillida.

Ubicazione: Paseo de la Castellana, 41

15. Anden 0

Il nostro ultimo suggerimento per le cose da fare gratis a Madrid è la visita ad Anden O. Se volete vedere come appariva una vecchia stazione della metropolitana di Madrid negli anni ’60, questo è il luogo da visitare. Questa attrazione gratuita di Madrid mette in mostra una vecchia stazione della metropolitana di Madrid e, pur essendo un piccolo museo, merita sicuramente una visita, soprattutto perché l’ingresso è gratuito.

Posizione: Plaza Chamberi

Orari di apertura: Da martedì a venerdì: dalle 11.00 alle 19.00, sabato, domenica e festivi: 11.00 – 15.00

Non vedi l’ora di iniziare la tua avventura a Madrid con Hostelworld? Prenotate subito i vostri ostelli a Madrid e non dimenticate di scaricare la nostra fantastica app su Android e iOS per facilitare i vostri viaggi

Get the App. QRGet the App.
Get the App. QR  Get the App.
Scorri verso l'alto