Guida ai Quartieri Più Cool di Londra: Mayfair, Richmond, Chelsea e Notting Hill

Londra è una città dai mille volti. Ha il suo lato giovane e trasgressivo a Shoreditch e nell’East End xxx, il suo lato musicale a camden e la sua anima “cosmopolita” con mille locali di Soho. Ma Londra ha anche mantenuto il suo lato elegante e “inglese”. Vi sono alcune zone della capitale inglese dove potete ancora ritrovare qualche stereotipo sulla cultura inglese (sorprendente eh?!). In questo articolo vi portiamo a scoprire alcune delle aree di Londra più “chic”!

Mayfair

1
Cosa fare a Mayfair
Mayfair è quell’area centrale di Londra compresa tra Piccadilly circus, Hyde park e Oxford Street. Come potete immaginare stiamo parlando dell’area turistica e commerciale di Londra per eccellenza. Il nostro consiglio? Non provate a cambiare Londra perché questa cambierà voi. Allora seguite le code di persone a Oxford Street, fate un salto al centro commerciale più famoso della città (Selfridges) e spendete qualche minuto ad ammirare le vetrine di Bond street. Se avete tempo andate ad assistere al cambio della guardia a Buckingham Palace (ogni giorno alle 11.30 nel periodo estivo e a giorni alternati in invero; trovate tutte le info qui)
2
Vita notturna a Mayfair
Se è una discoteca che cercate, siete finiti nella zona sbagliata di Londra. Ma approfittatene per fare una passeggiata a Regent street fino a Piccadilly circus, magari fate una salto alla National Gallery che il venerdì sera chiude alle 9 di sera. Passeggiate per Green park e godetevi i palazzi in stile vittoriano.
Per una birra fate un salto al Mahiki (1 Dover Street) o al Notch in estate: una fantastico bar su una terrazza con cocktail alla frutta che placheranno la sete di ogni viaggiatore (535 Oxford Street).
Dove mangiare a Mayfair
Londra è una città cosmopolita e così può capitare l’ambasciata Malesiana venda i piatti tipici “take away” a Belgrave square per circa £5. Prendete il vostro pranzo e rilassatevi al parco! Se volete una serata speciale andate alla Greenhouse (27A Hay’s Mews) ma preparatevi a mettere mano al portafoglio! Altrimenti potrete trovare qualche consiglio su dove mangiare a Londra!

Chelsea e Notting Hill

3
Cosa fare a Chelsea e Notting Hill
Chelsea, uno dei quartieri più “posh” di Londra, è ricco di musei da vedere come il Natural History Museum e il Victoria albere Museum. La cosa migliore? Sono completamente gratuiti! Altrimenti andate alla Saatachi Gallery per un assaggio della “finest” arte contemporanea a Londra! L’ultimo weekend di Agosto questo quartiere si trasforma completamente con il “carnival”: ritmi caraibici, stand con pollo e ogni tipo di carne arrostita per le strade e persone in maschera colorano le vie di questo quartiere. Come direbbe Joey di Friends “London baby!”.
4
Vita notturna a Chelsea e Notting Hill
Iniziate la vostra serata al Boujis (43 Thurloe St) con un ambiete elegante e raffinato. Oppure, andate a Juju (316-318 King’s Rd), un altro locale tra i più esclusivi della capitale inglese. Se, invece, siete più tipi da beer-pong (oh yeah!) controllare i parti all’ Astor Hyde park Hostel.
Dove mangiare a Chelsea e Notting Hill
L’area intorno a Portobello road è ricca di bar e ristoranti piccoli e accoglienti. Troverete ogni tipo di cucina: dall’indonesiano, all’italiano a pub con birra e cheeseburger (ah, qui si pronuncia “bargher” e non “burgher”!). Un pub frequentato da locali è certamente il The Chelsea Potter (119 King’s Rd). Consiglio: fateci un salto e rilassatevi dopo tutto questo visitare a Londra!

Richmond

6
Cosa fare a Richmond
Richmond è il quartiere dove, secondo gli stereotipi, vive la parte ricca dei “londinesi”. Quindi aspettatevi strade pulite e siepi curate. Ma anche un meraviglioso parco: il Richmond park è veramente una gemma unica della città (pensate è 3 volte il Central park di NY).Vi sono oltre 600 cervi e 140 specie di uccelli diversi! Se siete appassionati di rugby, poco fuori Richmond troverete il Twickenham Stadium (200 Whitton Road) il quale oltre ad ospitare le partite della nazionale inglese di rugby, ha al suo interno un vero e proprio museo dedicato a questo fantastico sport!
Vita notturna a Richmond
Richmond è un quartiere residenziale e come tale non presenta una vita notturna “crazy”. Ma questo non vuol dire che non vi possiate godere una pinta di birra! Dopotutto è questo che fanno gli inglesi il venerdì serata dopo lavoro no?! Allora, andate al White cross sulla Water Lane per rinfrescare la vostra sete! Approfittatene, altrimenti, per una passeggiata fino a 16 Brewers Lane per assaggiare uno dei migliori gelati della città!
5
Dove mangiare a Richmond
Se avete voglia di un qualcosa di dolce, vi consigliamo “The Hummingbird Bakery” (3 The Quadrant). Per una cena vera e propria senza spendere una fortuna (ricordate, tuttavia, che vi trovate in uno dei quartieri più costosi della città) andate al Jackson + Rye (1 Heron Square) per un ristorante in stile americano. “Do you fancy some mac and cheese?”. Londra è anche questo!
Grazie mille a Olga Pavlovsky, Klovovi, Davide D’Amico, Massimo Bairati, keith ellwood e Ambernectar 13 per le fantastiche foto tu Flickr!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Get the App. QRGet the App.
Get the App. QR  Get the App.
Scroll to Top