Tour dei pub della costa di Norfolk, Inghilterra

Language Specific Image

Giorno 1 – Il sentiero costiero di Norfolk

Il Norfolk Coastal Footpath si snoda lungo la costa del Norfolk settentrionale , da Hunstanton a Cromer. Lungo il percorso ci sono molti pub, alcuni famosi per il cibo, altri per la birra, altri ancora per entrambi. Un buon punto di partenza per la passeggiata è Burnham Deepdale, quindi prendere il sentiero costiero a ovest verso Hunstanton. Seguite il sentiero lungo il fronte di Burnham Deepdale e Brancaster Staithe, passando accanto a banchi di cozze, case molto costose e paludi salmastre.
Quando si raggiungono i capannoni di cozze di Brancaster Staithe si fa la prima sosta, The Jolly Sailors. Questo pub produce la propria birra: una tradizionale Indian Pale Ale e una birra più forte chiamata “Old Les” (dal nome di un vecchio personaggio del villaggio). In inverno i frutti di mare, soprattutto le cozze in salsa di vino bianco, sono superbi.
Dopo il Jolly Sailor si torna indietro lungo il sentiero e si gira a sinistra, passando davanti al club velico. Attraversate il vicolo e scendete lungo il piccolo sentiero. Si arriva così a una passeggiata su tavola, con canneti e paludi salmastre sulla destra. Questo sentiero porta a Brancaster, dove si gira a sinistra lungo la strada e poi a destra lungo il viottolo che porta alla parte successiva del sentiero. A questo punto si può scegliere di visitare la spiaggia di Brancaster o di dirigersi leggermente verso l’interno per seguire il sentiero fino a Titchwell e poi continuare fino a Thornham. Il sentiero si snoda nell’entroterra di Titchwell, offrendo una vista superba sulle paludi salmastre e sulle spiagge di questo tratto di costa.
A Thornham, The Lifeboat Inn, The Orange Tree e The Old Coach House sono tutti ottimi ristoranti, ma The Lifeboat è il posto migliore per la birra. Il bar ha ancora le vecchie lampade a gas e, come molti altri pub, d’inverno ha uno scoppiettante fuoco a legna.
La passeggiata da Thornham porta a Holme-next-the-Sea. Questa parte della passeggiata si svolge lungo la spiaggia ed è faticosa, ma ne vale la pena. La fine della passeggiata è a Holme, dove il WhiteHorse offre un’eccellente gamma di birre e cibo. Da Holme è possibile prendere l’autobus Coasthopper per tornare a Burnham Deepdale.

Giorno 2 – Altri pub!

Dirigetevi verso est sul sentiero costiero, lungo la diga marittima fino a Burnham Overy Staithe, dove passerete davanti alle paludi salmastre all’inizio della riserva naturale di Holkham e al mulino a vento di Burnham Overy. A Burnham Overy Staithe vale la pena di visitare lo Staithe (porto), molto pittoresco, con deliziosi edifici antichi e molte barche a vela.
Da qui si prosegue a piedi verso Burnham Market, passando per Burnham Overy Town. A Burnham Market ci sono due pub: il Lord Nelson, nella parte orientale del villaggio, e l’Hoste Arms, sul prato. Entrambi sono ottimi per la birra e il cibo.
Per tornare a Deepdale si può prendere l’autobus dal centro di Burnham Market o fare una delle passeggiate di stewardship attraverso i campi. In alternativa, si può proseguire fino al Lord Nelson di Burnham Thorpe, che si trova a est. Vi chiederete perché i pub portano il nome dell’ammiraglio Lord Nelson: il motivo è che è nato a Burnham Thorpe. Non c’è molto da vedere, a parte una targa blu, ma il pub merita una visita. Fino a poco tempo fa non aveva un bar e tutte le bevande venivano servite al tavolo da un oste un po’ scorbutico. Ora il personale è molto più cordiale e c’è un bar. Fate attenzione al sangue di Nelson, una bevanda mortale che da qualche parte ha una relazione con il rum. Hanno anche una gamma di birre Nelson che vanno assolutamente provate. L’autobus non collega a Burnham Thorpe, quindi se bevete troppo dovrete investire in un taxi.
Se siete ancora in grado di camminare, vi conviene tornare a Burnham Market per prendere l’autobus o, per i più appassionati, continuare a camminare verso est fino alla tenuta di Holkham. È una passeggiata piuttosto lunga, ma ne vale la pena per attraversare la tenuta fortificata, passando per la Hall e scendendo verso il villaggio di Holkham. Avrete la possibilità di vedere le follie costruite dai Conti di Leicester e i cervi del parco. Il premio per la passeggiata è il VictoriaatHolkham, sulla strada principale di Holkham. Offre birra e cibo eccellenti, tra cui fagiano e carne di cervo della tenuta. C’è anche una sala da tè presso la Hall e un caffè nel villaggio principale.
La maggior parte dei luoghi citati sono raggiungibili in autobus per chi non ha voglia di camminare per chilometri.
Gli autobus tendono a non circolare molto dopo le 17:00, a volte anche prima. È possibile prendere i taxi, ma se avete deciso di fermarvi in un pub per la sera, vale la pena di prenotare un taxi in anticipo, perché se è una serata tranquilla potrebbero andare a letto e non essere disponibili.
.

Get the App. QRGet the App.
Get the App. QR  Get the App.
Scorri verso l'alto