Viaggio in Europa: come risparmiare una tonnellata di denaro su noleggio auto, assicurazione e parcheggio

Language Specific Image

Volete fare un viaggio in auto attraverso l’Europa? Tanto di cappello. Vi state impegnando in una conquista di viaggio davvero leggendaria! Il continente è un osso duro (soprattutto se avete un budget limitato) ma si può fare, ve lo assicuriamo! Se volete evitare di spendere troppo, ci sono alcune cose su cui dovete informarvi prima di partire. Ecco alcuni consigli per organizzare il vostro prossimo viaggio in Europa senza spendere troppo.

Come pianificare un viaggio in Europa: consigli veloci

  • Prenotate il noleggio di un’auto in anticipo e confrontate i prezzi di diverse società di noleggio per trovare l’opzione più conveniente. Anche i codici sconto, le promozioni e i pacchetti vacanza possono aiutare a risparmiare.
  • Polizze assicurative indipendenti di compagnie come Allianz e Insuremyrentalcar.com possono far risparmiare sull’assicurazione dell’autonoleggio.
  • Il leasing di un’auto può essere un’alternativa più economica al noleggio, con accordi di riacquisto offerti da aziende come Peugeot e Citroen.
  • Gli europei sono favorevoli alle opzioni di parcheggio gratuito e viene fornita una guida per trovare posti auto gratuiti.
  • Le auto elettriche sono consigliate per evitare le tasse e gli addebiti nelle zone a basse emissioni di molte città europee. Società di noleggio come Europcar e Sixt offrono auto elettriche nelle loro flotte.

L’auto

L’auto è l’ostacolo più grande quando si pianifica un viaggio in Europa. Volete sapere qual è il modo più economico per noleggiare un’auto? Esiste una grande varietà di compagnie e di opzioni di noleggio! Qual è l’auto che offre il maggior chilometraggio per gallone di carburante? Quale modello ha meno probabilità di rompersi? Come comportarsi con l’assicurazione auto?

Non c’è problema. Ecco quello che dovete sapere..

Noleggiare un’auto a basso costo

solo female travel europe / jenju92

L’auto è l’ostacolo più grande quando si organizza un viaggio in Europa. Volete sapere qual è il modo più economico per noleggiare un’auto? Rentalcars.com offre opzioni di noleggio auto a prezzi accessibili.

Un modo per risparmiare è prenotare l’auto a noleggio in anticipo, per trovare le offerte migliori. È inoltre possibile confrontare i prezzi di diverse società di autonoleggio per trovare l’opzione più conveniente. Tra le compagnie di autonoleggio più note in Europa ci sono Europcar, Hertz, Avis, Budget e Sixt. Tuttavia, esistono anche società di noleggio più piccole e locali che possono offrire prezzi più competitivi.

Risparmiate denaro stipulando una polizza assicurativa indipendente. Compagnie come Allianz e Insuremyrentalcar.com offrono opzioni di assicurazione per l’autonoleggio a prezzi accessibili che vi permetteranno di evitare di pagare un extra al banco di noleggio.

Un altro modo per risparmiare sul noleggio auto in Europa è quello di cercare codici sconto o promozioni. Potete controllare il sito web della società di autonoleggio o iscrivervi alla sua newsletter per ricevere offerte speciali. Inoltre, alcuni siti web di viaggi offrono sconti sul noleggio auto se prenotato come parte di un pacchetto vacanza.

Infine, potete prendere in considerazione l’idea di noleggiare un’auto da una piattaforma di car sharing peer-to-peer come Turo, che opera in diversi Paesi europei. Turo permette ai proprietari di auto private di affittare i loro veicoli, spesso a un costo inferiore rispetto alle compagnie di autonoleggio tradizionali.

Leasing di un’auto

📷@pjarran

Questa può essere l’alternativa perfetta al noleggio di un’auto se siete residenti al di fuori dell’Unione Europea. Il leasing auto prevede la stipula di un contratto di “riacquisto”, ovvero l’acquisto di un’auto nuova di zecca da un’azienda con la promessa di rivenderla entro un certo periodo di tempo, lasciando a voi il compito di coprire il costo della differenza di riacquisto.

Questa opzione si applica ai contratti di leasing di durata compresa tra 17 e 165 giorni, il che la rende un’ottima soluzione per i viaggi europei più lunghi. La differenza di riacquisto è molto più conveniente del costo di un noleggio auto e potete organizzare la copertura assicurativa in modo indipendente (vedi sopra). È sufficiente avere più di 21 anni e possedere una patente di guida valida per almeno un anno.

A seconda di dove volete andare, potete assicurarvi un leasing esente da imposte per un minimo di 17 o 21 giorni. Le offerte di riacquisto funzionano in genere con auto nuove di zecca, appena uscite dalla fabbrica, per cui è molto meno probabile che la vostra auto si guasti. Peugeot e Citroen offrono ottime offerte di riacquisto.

È importante notare che il leasing di un’auto in Europa è generalmente disponibile solo per i residenti extraeuropei, quindi se siete cittadini europei, potreste non essere idonei per questa opzione. Inoltre, potrebbero esserci limitazioni di età e alcuni requisiti per la patente di guida, quindi assicuratevi di verificare i requisiti con la società specifica.

Dove parcheggiare

Pagare il parcheggio è un altro costo spaventoso che può insinuarsi durante il viaggio. Per fortuna, gli europei sono favorevoli al parcheggio gratuito. Ci sono tonnellate di parcheggi gratuiti in tutto il continente per chi viaggia con un budget limitato; basta sapere dove cercare. Questa pratica guida elenca i posti migliori per trovare un parcheggio gratuito, in modo da non dover prosciugare il vostro budget per il divertimento.

Auto elettriche

Se state pensando di fare un viaggio in Europa, prendete in considerazione il noleggio o il leasing di un’auto elettrica. L’UE sta attualmente spingendo per la riduzione delle emissioni di gas serra e molte città europee stanno implementando zone a basse emissioni che limitano l’accesso alle auto con emissioni elevate. Le auto elettriche possono aiutarvi a evitare queste tasse e oneri.

Con l’avvento delle auto elettriche, ci sono ora diverse società di noleggio che offrono auto elettriche nelle principali città. Aziende come Europcar e Sixt hanno iniziato a introdurre le auto elettriche nelle loro flotte, rendendo più facile il noleggio e il risparmio sui costi del carburante.

Ci auguriamo che questi consigli vi diano un’idea di come organizzare il vostro prossimo viaggio in Europa senza spendere troppo. Buon viaggio…

Ci siamo persi qualcosa? Fatecelo sapere nei commenti!

Get the App. QRGet the App.
Get the App. QR  Get the App.
Scorri verso l'alto