15 luoghi da visitare in Cina che non sono Pechino

Language Specific Image

Se la Cina non è nella vostra lista di viaggio per il 2018, allora dovrebbe esserlo. Conveniente quanto il vicino Vietnam e la vicina Thailandia, la Cina è la seconda al mondo per i siti del Patrimonio dell’Umanità e le sue dimensioni fanno sì che gran parte del Paese rimanga incontaminato dai turisti. Pechino può essere la patria della Grande Muraglia, ma non tocca che la superficie di ciò che il Paese ha da offrire. Ecco quindici luoghi da visitare in Cina (oltre Pechino).

1. Sanya

Le località balneari e la Cina di solito non vanno d’accordo, ma Sanya è un’eccezione idilliaca. Se la si visita in inverno, la città offre una gradita tregua dal clima rigido di luoghi come Pechino. Qui il clima è tropicale tutto l’anno e troverete bellissime spiagge disseminate lungo la costa. Provate la baia di Yalong, incorniciata dalla statua buddista “Guanyin di Nanshan” (una delle più alte del mondo).

Places to visit in China - Ningbo - waterfall

Crediti fotografici: Jenna Farmer

2. Ningbo

A sole due ore di treno da Shanghai si trova l’antica città portuale di Ningbo. Qui i turisti sono rari e la vasta e moderna città offre una base per esplorare alcuni dei luoghi panoramici nascosti della Cina, come il sereno stagno di Wulong e la Montagna Gialla. È garantito che non ci saranno selfie-stick.

3. Macao

Nonostante sia un’amministrazione speciale della Cina, Macao si differenzia in tutto e per tutto dalla terraferma: dalla cucina (una forte influenza portoghese fa sì che il suo piatto forte siano le crostate alla crema) alla moneta (la Pataca macanese) e alle attività (Macao è l’unico luogo in cui il gioco d’azzardo è legale). Gli sfarzosi casinò in stile Las Vegas meritano una visita, anche se si è a corto di denaro (un autobus gratuito li collega tutti), ma anche l’architettura della città, come le rovine di San Paolo, dovrebbe essere sulla lista delle cose da fare.

best places to visit in China - Suzhou

4. Suzhou

giardini e canali” è un riassunto piuttosto conciso delle attrazioni di Suzhou (in effetti, il 42% della città è ricoperto d’acqua). Ma quando i giardini sono un sito UNESCO Patrimonio dell’Umanità risalente al 1500, è davvero tutto ciò che serve. Il giardino dell’Umile Amministratore è il più famoso e si estende per quasi 13 acri.

5. Chengdu

Chengdu è una città moderna e vivace, ma quasi tutti i turisti la visitano per un solo motivo: i panda! La Giant Panda Breeding Research Base, a una corsa in autobus dal centro della città, offre ai visitatori la possibilità di avvicinarsi alle creature pelose, scattare foto e persino dar loro da mangiare. Il prezzo non è basso (l’ingresso è di soli 58¥/£, ma i prezzi salgono a 2000¥/£ per gli incontri più ravvicinati). È un viaggio unico nella vita e come resistere a quei musi pelosi?

Places to visit in China - Harbin - snow

6. Harbin

Essendo la città più nord-occidentale della Cina, le temperature di Harbin precipitano fino a -38 gradi in inverno. Il freddo, tuttavia, è il motivo della fama di Harbin, che ogni dicembre-febbraio ospita il suo rinomato festival delle sculture di ghiaccio e neve. Uno spettacolo di migliaia di enormi sculture di ghiaccio illuminate al neon, costruite da circa 10.000 lavoratori, sono lo sfondo perfetto per le foto.

7. Mogashan

Quando i viaggiatori della Cina sono “fuori città”, molti si dirigono verso le montagne di Mogashan. A poche ore di autobus da Shanghai, questa foresta di bambù, completa di sentieri escursionistici e cascate, è il luogo perfetto per tornare alla natura. con 80¥ (poco più di 9€) si può entrare nel parco e, una volta entrati, ci sono diversi sentieri per tornare in pista.

Places to visit in China - Hangzhou - lake

Foto: Jenna Farmer

8. Hangzhou

Hangzhou ospita il famoso Lago Occidentale, un ambiente vasto e tranquillo che, con le sue numerose pagode, giardini, templi e gite in barca, richiede facilmente un’intera giornata per essere esplorato. Prenotate in anticipo per accaparrarvi un dormitorio all’Hangzhou International Youth Hostel, a pochi passi dall’ingresso del lago e sede di alcuni dei migliori ristoranti della città.

9. Nanchino

Nanchino possiede molti dei fattori di attrazione di Pechino (facilità di spostamento, un mix di cucina occidentale e tradizionale e importanti punti di riferimento culturali) senza il caos e la congestione. La Sala del Memoriale del Massacro di Nanchino è un luogo imperdibile, un tributo toccante al massacro della Seconda Guerra Mondiale che uccise oltre 300.000 persone.

Places to visit in China - shanghai - roundabout

Credito fotografico: Jenna Farmer

10. Shanghai

Con quattro stazioni ferroviarie e due aeroporti, Shanghai è un punto di snodo per il resto della Cina. Una passeggiata e un giro in traghetto sul maestoso Bund dovrebbero essere i primi punti del vostro itinerario, seguiti dalla scalata dei numerosi grattacieli e bar sui tetti di Shanghai.

Nanjing Road è un centro commerciale pieno di bar occidentali, mentre Piazza del Popolo è un luogo verde di cui si sente il bisogno. Qui si svolgono molte tradizioni locali (tra cui il famigerato mercato dei matrimoni, dove i genitori fanno incontrare i loro figli non sposati) Noi ci limitiamo a Love Island..

Places to visit in China - Longsheng - rice terraces

11.Guilin

Guilin, città ricca di paesaggi, ha un clima mite e cieli privi di inquinamento. Poco frequentata dai turisti internazionali, la città è molto popolare tra i turisti nazionali, che si riversano sul fiume Li, famoso per i suoi paesaggi raffigurati sulle banconote cinesi da 20 yuan. Da lì, con un viaggio in autobus di due ore, si può raggiungere la vicina Longsheng per ammirare le splendide terrazze di riso di Longji.

12. Zhangjiejie

Avete paura delle altezze? A Zhangjiejie si trova il parco nazionale della Montagna di Tianmen, patrimonio dell’umanità che si dice abbia ispirato il film Avatar. I suoi panorami sono impareggiabili e gli amanti del brivido apprezzeranno la passerella di vetro che attraversa la scogliera a 4.600 piedi. Sfidate a guardare giù!

Places to visit in China - Xi’an - bell tower

Crediti fotografici: Jenna Farmer

13. Xi’an

I Guerrieri di Terracotta spingono molte persone a visitare Xi’an, ma è diventato un po’ un cliché turistico. Molto più interessante è il centro di Xi’an, con il suo maestoso campanile (splendidamente illuminato di notte), le tranquille mura della città, perfette da percorrere in bicicletta, e il quartiere musulmano, dove mangiare a buon mercato e osservare la gente.

14.Gola del Salto della Tigre

Molto popolare tra gli escursionisti, la Gola del Salto della Tigre è uno splendido percorso lungo il fiume Jinsha. È considerato uno dei canyon più profondi del mondo e il suo percorso (che molti completano in 2-3 giorni) è di circa 22 chilometri e si trova a 8858 piedi di altezza. Ci sono pensioni all’interno della gola stessa e a Lijiang, una città vicina raggiungibile in autobus. Perfetto per riposare la testa dopo un’intensa giornata di escursioni.

15. Shenzen

Shenzen era conosciuta come porta d’accesso a Hong Kong, ma recentemente è emersa come destinazione a sé stante. Oltre a offrire cieli azzurri, spiagge sabbiose e golf resort, i turisti amano i suoi numerosi parchi a tema. Avete poco tempo? Windows of The World permette di vedere le repliche di tutte le attrazioni più famose della Cina, come la Grande Muraglia e il Lago Occidentale.

Avventuratevi oltre Pechino e iniziate la vostra avventura in uno di questi incredibili ostelli in Cina.

Volete ancora aggiungere Pechino alla lista? Consultate la nostra guida alle cose più importanti da fare in città.

Informazioni sull’autore:

Jenna Farmer è una giornalista freelance del Warwickshire. Dopo aver trascorso diversi anni a lavorare in Cina e a viaggiare per l’Asia meridionale, ora è tornata nel Regno Unito. Jenna gestisce anche un blog che parla di come vivere, mangiare e viaggiare con le intolleranze alimentari.

Get the App. QRGet the App.
Get the App. QR  Get the App.
Scorri verso l'alto