I migliori luoghi da visitare in Costa Rica per rilassarsi, divertirsi, esplorare e fare surf!

Language Specific Image

Se si potesse progettare una destinazione perfetta per i viaggiatori zaino in spalla, assomiglierebbe molto alla Costa Rica. Lo slogan non ufficiale del Paese “pura vida” (vita pura) descrive perfettamente il suo spirito rilassato. I viaggiatori si affollano sulle coste per godersi spiagge incontaminate ed epiche pause per il surf, mentre le regioni interne ospitano incredibili riserve naturali, vulcani e fauna selvatica a volontà. Si potrebbe passare un anno a viaggiare per il Paese, tante sono le esperienze uniche che si possono fare. È difficile restringere il campo, ma ecco i migliori luoghi da visitare in Costa Rica che vi regaleranno ricordi che dureranno tutta la vita.

1. Monteverde

Questa piccola comunità è il posto migliore da visitare in Costa Rica se volete entrare in contatto con la natura. La regione è una foresta nuvolosa naturale, verde tutto l’anno grazie alle nuvole basse che forniscono una fonte d’acqua costante. C’è molto da fare, soprattutto se siete amanti della vita all’aria aperta. Fate un’escursione nella foresta, tenendo gli occhi aperti su rare specie di uccelli, scimmie, rane e gli inafferrabili puma o giaguari. Per gli amanti del brivido, è possibile fare una zipline attraverso la valle e gli alberi, oppure scegliere l’opzione più tranquilla ed esplorare il percorso skywalk, che si snoda attraverso la volta celeste e offre viste straordinarie. Monteverde è anche un luogo ideale per i buongustai! Il clima fresco e umido è perfetto per l’allevamento di bestiame da latte e il gelato e il formaggio prodotti in questa regione sono di alta qualità. Se siete appassionati, ci sono anche ottimi tour di degustazione del caffè.

Best places to visit in Costa Rica - woman on a green hanging bridge

📷 @edmeebarink

Quanto tempo per soggiornare: 2-3 giorni.

Come arrivare: 5 ore di autobus da San Jose.

Dove alloggiare: Camino Verde offre una vista straordinaria sulla foresta circostante.

Trova un ostello a Monteverde

2. La Fortuna

Ci sono così tante cose da fare nei dintorni di La Fortuna che sarebbe da pazzi perdersela durante un viaggio in Costa Rica. Dalla città si può vedere il vulcano Arenal che incombe su tutto. Trascorrete una giornata di escursioni fino alla cima, oppure andate a cavallo se non avete voglia di camminare. Nella zona si trovano molti resort di sorgenti calde, l’acqua naturalmente calda proviene da riserve sotterranee vicino al vulcano. Acquistate un pass giornaliero e trascorrete la giornata nuotando, immergendovi e rilassandovi al bar della piscina. Se siete amanti delle escursioni, vorrete trascorrere almeno un paio di giorni qui. Oltre ai sentieri che portano al vulcano, ci sono molte passeggiate nella foresta pluviale che conducono a cascate dove potrete rinfrescarvi. Fate una gita di un giorno al Rio Celeste, un fiume di un azzurro abbagliante che si snoda tra gli alberi. Gli amanti degli animali devono assolutamente percorrere il Bogarin Trail, uno dei posti migliori in Costa Rica per vedere i bradipi in libertà.

Best places to visit in Costa Rica - Woman staying at Selina La Fortuna Hostel

📍 Ostello Selina La Fortuna 📷 @lizzie_inthesky

Quanto tempo per soggiornare: Potreste passare cinque giorni qui e non vedere tutto, ma fermatevi almeno due notti.

Come arrivare: 5 ore di autobus da San Jose.

Dove alloggiare: L’Arenal Backpackers Resort ha una piscina lussureggiante e tende glamping.

Trova un ostello a La Fortuna

3. Parco nazionale Manuel Antonio

Gli amanti della spiaggia dovrebbero mettere questa località in cima alla loro lista di priorità. Prima di tutto, c’è l’incredibile parco nazionale, uno dei più belli del mondo. I sentieri attraversano il verde incontaminato, che ospita ogni sorta di animali, tra cui bradipi e scimmie dalla faccia bianca. Intorno al parco si trovano tre spiagge di sabbia bianca da sogno, perfette per nuotare, fare snorkeling o semplicemente rilassarsi. Se avete voglia di avventura, fate un giro in parasailing e sorvolate la spiaggia e il parco per godere di una vista incredibile.

Manuel Antonio è uno dei posti migliori in Costa Rica per ammirare il tramonto, quindi prendete una crociera in barca a vela nel tardo pomeriggio e brindate a uno splendido cielo rosa e arancione. Tenete d’occhio i delfini che amano giocare intorno alle barche. Se vi trovate lì nei mesi di agosto e settembre, potreste anche vedere le megattere che migrano in questa regione. Questa zona è molto popolare, quindi i prezzi possono essere piuttosto alti rispetto al resto del paese, ma vale sicuramente la pena di trascorrere uno o due giorni.

Best places to visit in Costa Rica - Woman standing in the water

📷 @maxtscha

Per quanto tempo rimanere: Un paio di giorni.

Come arrivare: Dalla città di Quepos, in cima alla scogliera, prendere la navetta per il parco e le spiagge.

Dove alloggiare: Selina ha una piscina, lezioni di yoga e una vista straordinaria.

Quando visitarlo: A settembre e ottobre possono verificarsi tempeste tropicali pomeridiane, quindi cercate di visitarla nella stagione secca, tra dicembre e aprile.

Trova un ostello a Manuel Antonio

4. Parco nazionale del Tortuguero

Questo piccolo parco sulla costa settentrionale del Paese è il punto in cui la foresta pluviale incontra il mare. Anche se tutto il Paese è straordinario, Tortuguero sarà sicuramente una delle esperienze più uniche del vostro viaggio. Il nome è dovuto alle moltissime tartarughe che escono dal mare per deporre le uova sulle spiagge. Partecipate a un tour delle tartarughe e vedrete alcune di queste creature giganti – alcune lunghe fino a due metri – compiere il loro pellegrinaggio annuale. Nel parco nazionale è anche possibile fare un tour in barca lungo i canali della foresta e avvicinarsi a una fauna spettacolare, oppure noleggiare un kayak ed esplorarlo da soli. È una zona piuttosto remota del Paese e non è facile da raggiungere. Ma è meraviglioso trovarsi in un luogo così tranquillo e silenzioso, circondato dalla natura su tutti i lati.

Best places to visit in Costa Rica - sea turtles nesting sign

📷 @adrianawoj

Per quanto tempo restare: Una o due notti.

Come arrivare: Prendere un autobus fino a La Pavona, poi un’ora di barca fino alla città di Tortuguero.

Quando visitarla: La stagione di nidificazione delle tartarughe è tra giugno e ottobre.

Trova un ostello a Tortuguero

5. San Jose

Sebbene la maggior parte delle persone visiti la Costa Rica per esplorare le sue spiagge e la sua splendida natura, vale la pena di visitare la capitale, San Jose. È una città vivace e colorata, con una fiorente scena culturale e gastronomica. Passate un po’ di tempo a passeggiare nell’area pedonale principale, un luogo perfetto per osservare la gente e gustare il cibo di strada di uno dei tanti venditori. A questo proposito, i buongustai dovrebbero assolutamente intraprendere un tour gastronomico attraverso il Barrio Escalante, e poi bere un paio di drink alla Fabbrica della Birra per provare alcune birre locali. Può essere una tentazione saltare le città più trafficate, soprattutto in un Paese così famoso per la sua splendida natura. Ma San Jose è il luogo perfetto per assaporare l’atmosfera del Paese. Inoltre, ci sono molte gite di un giorno che si possono fare da San Jose se si è nel Paese solo per un periodo limitato e si vuole fare base in un solo posto.

Best places to visit in Costa Rica - woman posing at the door of a house with painted flowers

📷 @munch.with.momo

Per quanto tempo rimanere: Una notte.

Come arrivare: Questa sarà probabilmente la vostra prima tappa in Costa Rica, in quanto è il punto di arrivo dei voli internazionali e degli autobus.

Dove alloggiare: IlCapital Hostel de Ciudad offre la colazione gratuita e un design elegante e moderno.

Trova un ostello a San Jose

6. Puerto Viejo de Talamanca

Se avete bisogno di un po’ di relax in spiaggia, recatevi in questa piccola città costiera. Se siete appassionati di immersioni, c’è un sito incredibile in un relitto di nave appena fuori dalla riva. Per una gita epica, recatevi al vicino santuario dei bradipi o al centro di soccorso per giaguari e altri animali selvatici. Altrimenti, rilassatevi sulla spiaggia, osservate i surfisti e bevete un cocktail in uno dei tanti bar sul lungomare. Se vi stancate di questo stile di vita rilassante, ci sono alcune interessanti escursioni giornaliere che potete fare nella regione per avere un assaggio migliore della Costa Rica. Potreste visitare una fattoria di cacao e vedere come viene coltivato e prodotto il cioccolato… e naturalmente assaggiarlo! Il vicino Gandoca-Manzanillo Wildlife Refuge è un luogo meraviglioso per osservare da vicino la fauna locale, oppure potete noleggiare una bicicletta e girare per la piccola città. Andate in bicicletta da una spiaggia all’altra e dedicategli un’intera giornata.

Best places to visit in Costa Rica - surf boards on the beach

📷 @mohsenbencheikh

Quanto tempo per restare: Una o due notti.

Come arrivare: Cinque ore di autobus da San José.

Dove alloggiare: La Ruka è un ostello funky sulla spiaggia con un’atmosfera caraibica e rilassata.

Quando visitarla: È ottima tutto l’anno, ma i mesi di settembre e ottobre sono i migliori per la visibilità dello snorkeling.

Trova un ostello a Puerto Viejo de Talamanca

7. Tamarindo

Tamarindo è uno dei luoghi migliori da visitare in Costa Rica. Di giorno è una rilassata città di surfisti, mentre di notte si anima con musica e feste. I surfisti esperti ameranno i grandi break al largo della costa, mentre i principianti potranno ancora trovare zone con onde tranquille per imparare. La città è piena di giovani viaggiatori, attratti dall’atmosfera rilassata e dai bei momenti che si possono passare. Durante la vostra permanenza, prendete sicuramente una o due lezioni di surf, oppure noleggiate una tavola da boogie e uscite sulle onde. Se siete stufi della spiaggia (e come?!), l’estuario di Tamarindo è un’incredibile rete di canali che potrete esplorare in kayak. Andate con una guida che vi aiuterà ad avvistare gli uccelli e gli occasionali coccodrilli. Iniziate ogni notte in riva al mare, dove sarete accolti da un incredibile tramonto arancione e viola. Durante l’alta stagione, la maggior parte delle sere c’è musica dal vivo sulla spiaggia.

Best places to visit in Costa Rica - surfer on the beach

📷 @zacharyshea

Quanto tempo per restare: Abbastanza a lungo per prendere qualche lezione di surf.

Come arrivare: Un’ora di navetta dall’aeroporto di Liberia o sei ore di autobus da San Jose.

Dove alloggiare: La Oveja Negra è un ostello con lezioni di surf e un bar.

Trova un ostello a Tamarindo

8. Penisola di Oso

Questa penisola nel sud della Costa Rica è uno dei luoghi biologicamente più intensi del mondo, secondo il National Geographic. Spiagge incontaminate, natura selvaggia, foresta pluviale verdeggiante e un’abbondante fauna selvatica. La lontananza selvaggia di tutto ciò richiede un po’ di pianificazione per raggiungerlo, ma ne vale davvero la pena. Fate base in una piccola città balneare come Puerto Jimenez o Drake Bay ed esplorate tutto ciò che offre. Camminate lungo i sentieri della foresta che portano alle cascate, nuotate e fate snorkeling appena fuori dalla spiaggia, avvistate i delfini e le balene o fate una gita di un giorno all’isola di Cano. Se siete amanti della fauna selvatica, potete fare un fantastico tour notturno e vedere come la foresta si anima al calar del sole. La penisola ospita anche la più grande mangrovia dell’America centrale, che si può esplorare in barca o in kayak. È il tipo di luogo in cui gli animali sono più numerosi delle persone e il ritmo di vita è lento e allegro. Prendetevi una pausa dal viaggio e lasciatevi andare alle vibrazioni rilassanti.

Best places to visit in Costa Rica - woman canoeing

📍 Drake Bay 📷 @mroz

Quanto tempo per rimanere: Almeno qualche giorno.

Come arrivare: Per raggiungere la baia di Drake, prendere un autobus fino a Palmar Sur, un taxi fino a Sierpe e poi una barca fino alla baia di Drake. Per arrivare a Puerto Jimenez ci vogliono 8 ore di viaggio da San José. Ma ne vale la pena!

Dove alloggiare: Martina’s Place è un grazioso lodge che organizza tour.

Quando visitarlo: La stagione umida, da maggio a novembre, è caratterizzata da un’elevata umidità e da rovesci pomeridiani quotidiani. Cercate di visitarla all’inizio dell’anno, da gennaio ad aprile.

title

9. Jacó

Se siete qui per cavalcare le onde, recatevi a Jacó, uno dei luoghi migliori della Costa Rica per il surf. È piuttosto vicina a San José, quindi è perfetta se avete un periodo di tempo limitato nel Paese. La costa frastagliata di questa località offre delle pause incredibili che i surfisti esperti apprezzeranno. È una destinazione popolare, quindi non aspettatevi una città balneare tranquilla. I bar e le discoteche aperti fino a tarda notte la rendono un luogo divertente dopo il tramonto, e tutti sanno che niente cura i postumi di una sbornia meglio di un tuffo nell’oceano. Ma non sono solo le spiagge a rendere Jacó un luogo di vacanza meraviglioso. Appena fuori città troverete una lussureggiante foresta pluviale con numerosi sentieri escursionistici e cascate in cui tuffarsi. Salite sul Monte Miro e sarete ricompensati con una splendida vista sulla città e sulla spiaggia, poi noleggiate un ATV o andate a cavallo per esplorare la foresta circostante.

Best places to visit in Costa Rica - palm trees close to a beach

📷 @samchas

Per quanto tempo rimanere: Una o due notti.

Come arrivare: In due ore di autobus da San José.

Dove alloggiare: Selina è un ostello sostenibile con molte attività di gruppo divertenti come serate al cinema e lezioni di yoga.

Trova un ostello a Jacó

10. Santa Teresa

Questo sonnolento villaggio di pescatori sta lentamente guadagnando popolarità man mano che si diffonde la voce di quanto sia bello questo posto. È stato definito come la prossima Tulum, quindi aspettatevi vibrazioni hippie, posti per lo yoga, pasti vegani e caffè carini – fareste meglio a visitarlo prima che lo scoprano tutti gli altri! Ci sono spiagge di sabbia bianca e grandi onde che attirano surfisti di tutti i livelli di esperienza. Portate con voi un libro e un po’ di crema solare, perché passerete le giornate a sdraiarvi sotto le palme da cocco e le notti a sorseggiare drink sulla spiaggia.

Santa Teresa è un luogo ideale per riposare e rilassarsi a metà viaggio, perché è una sorta di Bali della Costa Rica. Prendete una lezione di surf o iniziate la mattina con una lezione di yoga, poi fate rifornimento in uno dei tanti caffè salutari della città. Se vi viene voglia di stare seduti troppo a lungo, fate una gita in barca all’Isola Tortuga per fare snorkeling, nuotare e fare escursioni. Per essere una piccola città, Santa Teresa si anima di notte. Ogni martedì c’è musica dal vivo e falò sulla spiaggia, e ogni sera troverete ottimi happy hour al tramonto.

Quanto tempo per soggiornare: Non importa quanto tempo resterete, non vorrete più andarvene!

Come arrivare: Sei ore di autobus da San Jose, oppure traghetto e autobus da Puntarenas.

Dove alloggiare: IlWavetrotter dispone di un giardino rilassante con amache e l’occasionale visita di una scimmia.

Best places to visit in Costa Rica - man looking at the sea

📷 @drewsully

Trova un ostello a Santa Teresa

Questa carrellata dei 10 migliori luoghi da visitare in Costa Rica ha stuzzicato la vostra voglia di vagabondaggio? Allora affrettatevi a prenotare quel volo! E non dimenticate di dare un’occhiata a tutti i nostri incredibili ostelli in Costa Rica mentre lo fate…

Fateci sapere nei commenti se avete visitato una di queste epiche destinazioni!

Informazioni sull’autore:

Jemima Skelley è una scrittrice di viaggio australiana che sta esplorando l’Europa. Crede che il modo migliore per scoprire un Paese sia attraverso il suo cibo ed è sempre a caccia di un buon caffè. Seguitela su Instagram e Twitter.

Continua a leggere: ⬇️

🌟 La guida definitiva per viaggiare con lo zaino in spalla in Costa Rica

🌟 I 17 migliori ostelli in Costa Rica

🌟 Le 20 migliori destinazioni da visitare per i backpacker nel 2020

Get the App. QRGet the App.
Get the App. QR  Get the App.
Scorri verso l'alto