Le destinazioni sciistiche più convenienti in Europa

Language Specific Image

Le vacanze sulla neve hanno la reputazione di essere costose, con: Skipass, noleggio dell’attrezzatura, alloggio e aprés-ski! ma tenetevi stretti i bastoncini da sci… Se pensate che una vacanza sulla neve sia fuori portata per il vostro budget da backpacker, ripensateci. Ci sono molte alternative agli chalet di lusso, ai ristoranti stellati e alle migliori spa di montagna che abbelliscono le Alpi. Abbiamo stilato un elenco di luoghi economici per sciare in Europa. Questa è la stagione sciistica in stile backpacking europeo. Quindi, prendete i vostri occhiali e mettete in valigia le vostre termiche, andrete sulle piste da sci ! Godetevi questi posti economici per sciare in Europa.

1. Poiana Brasov, Romania

Poiana Brasov si trova ai piedi del massiccio di Postavaru, nel cuore della catena montuosa dei Carpazi, a un’altitudine di 1200 metri. Con 24 km di piste e 12 tracciati, non è il più grande dei comprensori sciistici, ma alcune piste sono incredibilmente lunghe e alberate. L’aprés-ski offre una buona selezione di bar e ristoranti. Questa destinazione è ideale per coloro che desiderano qualcosa di più del semplice sci durante la loro vacanza. È possibile visitare la città medievale di Brasov e fare una gita di un giorno al Castello di Dracula a Bran, in Transilvania, su una slitta trainata da cavalli.

Ideale per: Principianti

Costo medio dello skipass: Sei giorni di skipass – €105

Costo medio della birra: €2-3

Come arrivare: Volate a Bucarest e da qui guidate fino a Poiana-Brasov (45 minuti). È anche possibile prendere un treno dalla stazione ferroviaria di Bucarest per 9 euro

Doposci: Assaggiare il “vin fiert”, il vino locale

cheap places to ski - Poiana Brasov, Romania

📷 clofu’ via Flickr

2. Jasna, Slovacchia

Jasna ha 50 km di piste e splendide zone dedicate al fuoripista. Il moderno impianto di risalita è veloce ed efficiente e l’altitudine più elevata è la vetta del Chopok, a 2024 metri sul livello del mare. Per l’aprés-ski, godetevi i bar vivaci e convenienti o i ristoranti gourmet per una serata rilassante.

Ideale per: Sciatori e snowboarder di livello intermedio e avanzato, in particolare quelli che amano il fuoripista.

Costo medio dello skipass: Skipass per sei giorni: 53 euro.

Costo medio della birra: 1-2 euro

Come arrivare: Solo 30 minuti di trasferimento dall’aeroporto di Poprad

Doposci: Provate le birre artigianali locali

3. Borovets, Bulgaria

Borovets è la più antica stazione sciistica della Bulgaria e si trova a circa 1.300 metri di altezza sui Monti Rila. Gli sciatori possono raggiungere un’altezza di 2.600 m, quindi le piste sono ideali per gli sciatori esperti. C’è anche una buona scena di freestyle con il più grande snowpark della Bulgaria.

Essendo vivace, economica e allegra, Borovets è spesso una destinazione popolare per l’addio al celibato e al nubilato. Anche se non è il doposci ideale per tutti, circondati da scapoli e ammogliati, la vita notturna è molto più vivace rispetto ad altre zone.

Ideale per: Sciatori esperti e occasionali

Costo medio dello skipass: Sei giorni di skipass: 140 euro

Costo medio della birra: 2-3 euro

Come arrivare: Volare a Sofia, poi guidare (90 minuti) o prendere il minibus per Borovets.

Doposci: il moderno centro cittadino offre una buona scelta di ristoranti moderni, negozi, discoteche e bar.

cheap places to ski - Borovets, Bulgaria

📷 Klearchos Kapoutsis via Flickr

4. Krvavec, Slovenia

Il Krvavec è unico nel suo genere perché non ci sono strutture ricettive che circondano le pendici, consentendo così di godere di una vista panoramica sulla pianura che circonda la montagna. I visitatori di solito soggiornano a Bled, dove c’è un servizio di autobus gratuito per Krvavec. Anche se questo comprensorio sciistico è piccolo, ha tutto ciò che serve, compreso un parco sciistico e una zona free ride. La vetta più alta del Krvavec è di 1.971 m sul livello del mare. Questa è più di una destinazione sciistica, poiché lo shopping, le visite turistiche e altre attività sono raggiungibili in soli 30 minuti a Lubiana, la capitale.

Ideale per: principianti

Costo medio dello skipass: Skipass per sei giorni: 150 euro

Costo medio della birra: 2-3 euro

Come arrivare: L’aeroporto di Lubiana dista solo 8 km. C’è uno skibus che vi porterà dalla stazione principale degli autobus di Lubiana a Krvavec.

Doposci: ci sono diversi bar, ristoranti e solarium per rinfrescarsi.

5. Les Houches, Francia

Se desiderate recarvi in una destinazione sciistica riconosciuta, prendete in considerazione Les Houches in Francia. Si trova a breve distanza a valle di Chamonix. Le piste offrono un’incredibile vista sulla Valle del Monte Bianco, quindi è perfetta per gli sciatori amatoriali ed è poco costosa rispetto ai suoi vicini più elevati!

Ideale per: Sciatori per il tempo libero

Costo medio dello skipass: Sei giorni di skipass: €215

Costo medio della birra: 3-6 euro

Come arrivare: Volare all’aeroporto di Ginevra e guidare (1 ora) fino a Les Houches.

Doposci: a Les Houches c’è l’happy hour nei bar tra le 17.00 e le 19.00

cheap places to ski - Les Houches, France

📷 James via Flickr

6. Pamporovo, Bulgaria

Se cercate sole, neve garantita e un ambiente tranquillo, Pamporovo è il posto che fa per voi. Situata sulle montagne Rhodopi, Pamporovo è la stazione sciistica più a sud d’Europa e offre un’ottima combinazione di neve sicura, sole e piste spaziose per tutto l’inverno. Questa destinazione è adatta a tutti i livelli, in quanto è eccellente per i principianti, ma ha anche piste avanzate come il “Muro”, percorsi fuori pista e un’area per il freestyle. Gli sciatori possono raggiungere un’altezza di 1.950 metri.

Il centro di Pamporovo è ricco di negozi, bar e ristoranti, ed è ideale per l’aprés-ski.

I più adatti perV Tutti

Costo medio dello skipass: 5 giorni, incluso il noleggio dell’attrezzatura, a 159 €

Costo medio della birra : 2-3 euro

Come arrivare: Volare all’aeroporto più vicino, Plovdiv, e prendere un autobus che costa 2-5 euro e impiega 1h 21m.

Dopo lo sci: il centro di Pamporovo è l’ideale

7. Livigno, Italia

Grazie alle antiche leggi fiscali, a Livigno la tassa su tutto è praticamente pari a zero, il che rende la vacanza sugli sci più conveniente. È rinomata per la sua scena freestyle, per l’incredibile parco di terreno, per i salti da professionista, per i rail e per i kicker. Questa destinazione è popolare tra gli sciatori più giovani che desiderano socializzare, poiché l’après-ski qui è di prima classe. I prezzi economici degli alcolici (per gli standard italiani), il cibo accessibile e la varietà di locali consentono di fare festa fino alle ore piccole.

Ideale per: Tutti, da principiante ad avanzato

Costo medio dello skipass: Sei giorni di skipass: 161 €, skipass giornaliero: 30 €

Costo medio della birra: 3-5 euro

Come arrivare: Volare a Milano e prendere un autobus per Livigno

Aprés-Ski: Ci sono oltre 150 bar tra cui scegliere. Grazie al basso prezzo degli alcolici e all’abbondanza di locali, è facile entrare nell’atmosfera di festa.

8. Janské Lázne, Repubblica Ceca

A circa due ore di macchina da Praga, nelle Karkonosze (“montagne giganti”), si trova una cittadina accogliente chiamata Janské Lázne. Qui le serene piste immerse nella foresta sono più adatte a chi sta imparando a sciare. Ci sono lezioni di sci di buona qualità a partire da 8 sterline l’ora. L’impianto di risalita di Janské Lázne si trova a 1.275 metri. Un’altra caratteristica unica è lo sci notturno, disponibile per coloro che non vogliono lasciare che il tramonto impedisca loro di allenarsi.

Ideale per: Principianti e sciatori alle prime armi

Costo medio dello skipass: Skipass per sei giorni: 110 €, noleggio attrezzatura (sei giorni): 70 €

Costo medio della birra: 1-2 euro

Come arrivare: Due ore di macchina da Praga

Doposci: Bar, ristoranti, solarium, bar sul ghiaccio

9. Gudauri, Georgia

Situata tra la Russia e la Turchia, nelle montagne del Grande Caucaso, questa destinazione si trova sulla linea di demarcazione continentale Europa-Asia, rendendo Gudauri un’esperienza di viaggio e una destinazione sciistica unica. Con decine di piste, Gudauri offre percorsi per sciatori di ogni livello. Si trova a 3.300 metri sul livello del mare e le piste coprono un totale di 57 chilometri.

Se siete pronti per una nuova sfida, Gudauri vanta alcune delle migliori piste di eliski. Gli elicotteri trasportano gli sciatori e le guide su vette lontane per praticare lo sci più impegnativo (e conveniente) del mondo.

Ideale per: Tutti, da principiante ad avanzato.

Costo medio dello skipass: Skipass per sette giorni: 140 euro

Costo medio della birra: poco meno di 1 euro

Come arrivare: Prendere un minibus locale (marshrutka) dalla stazione degli autobus Didube di Tbilisi. Il viaggio dura 2 ore per arrivare a Gudauri.

Doposci: provate (a vostro rischio e pericolo) il vino e il liquore fatti in casa (chacha) disponibili nelle bancarelle dei ristoranti.

cheap places to ski - Gudauri, Georgia

📷 Vladimer Shioshvili via Flickr

10. Bankso, Bulgaria

Situata ai piedi del monte Pirin, la principale attrattiva di questa destinazione è la vita notturna, gli skipass a basso costo e i pacchetti sciistici disponibili. La stagione si protrae fino a metà maggio rispetto alla maggior parte dell’emisfero settentrionale, quindi è possibile trovare un’offerta per la tarda stagione. Bankso ha le strutture sciistiche più moderne della Bulgaria, il miglior record di neve, la stagione sciistica più lunga del Paese, 65 km di piste e la vetta più alta, a 2.600 m sul livello del mare. Questa destinazione è ideale per gli snowboarder, poiché Bankso vanta il primo snowpark dei Balcani, completo di halfpipe, kicker (per principianti e avanzati), rail multipli, arcobaleni e fun box.

Se volete fare una pausa dalle piste, recatevi in città e passeggiate per le strette strade acciottolate di Banko, passando per le piccole case in pietra e lasciatevi trasportare indietro nel tempo.

Ideale per: Principianti e intermedi

Costo medio dello skipass: Skipass di 6 giorni – 170 € (aggiungere 20-30 € per il noleggio dell’attrezzatura e la scuola di sci)

Costo medio della birra: 1-2 euro

Come arrivare: Dall’aeroporto si deve prendere un autobus per la stazione degli autobus di Sofia e poi prendere un autobus per Bansko.

Doposci: visitate una locanda tradizionale (“mehana”) e provate la rakia (un’acquavite molto forte fatta di frutta fermentata).

cheap places to ski - Bankso, Bulgaria

📷 bdmundo via Flickr

11. Popova Shapka, Macedonia

A soli 35 km dalla capitale Skopje, Popova Shapka è un paradiso per il free-riding. Qui troverete paesaggi spettacolari per lo sci fuori pista, un’elevata quantità di neve annuale e molte giornate di sole. Tuttavia, il motivo principale per visitare Popova Shapka è l’attività di Eskimo Freeride. Eskimo Freeride dispone di due veicoli battipista appositamente convertiti che consentono di esplorare aree remote senza spendere troppo per l’heliski.

Ideale per: Appassionati di sci fuori pista

Costo medio dello skipass: 6 giorni di skipass – €69

Costo medio della birra: 1-2 euro

Come arrivare: Volate fino alla capitale macedone, Skopje. Prendere un autobus per Tetovo, la città più vicina (a soli 8 km) alle piste.

Doposci: la zona è tranquilla e non c’è molta vita notturna, il che potrebbe essere adatto a voi dopo un’estenuante giornata di sci fuori pista. Potete provare il cibo del Meze Bar Bure Barut a Tetovo.

12.ŠpindlerůvMlýn, Repubblica Ceca

Il comprensorio sciistico di Špindlerův Mlýn è il più moderno della Repubblica Ceca e comprende 25 km di piste, 100 km per lo sci di fondo e 3 parchi da percorrere. Il comprensorio ha una copertura di neve artificiale del 95%, quindi rimane aperto fino alla fine di aprile. Il cibo e le bevande sono accessibili e c’è un’ampia scelta di locali, bar e ristoranti per l’aprés-ski.

Ideale per: Sciatori di livello intermedio

Costo medio dello skipass: Skipass per quattro giorni – €125

Costo medio della birra: 1-2 euro

Come arrivare: Vola a Praga, poi guida fino a Špindlerův Mlýn, che costa 14-21 € e impiega poco meno di 2 ore

Doposci: cibo e bevande a prezzi accessibili e un’ampia scelta di club e bar.

cheap places to ski - Špindlerův Mlýn, Czech Republic

Il fiume Elba nella stazione sciistica di Spindleruv Mlyn 📷 Breta Valek via Flickr

Continua a leggere

i migliori ostelli per sciatori in Europa (da 8 sterline a notte!)

I migliori ostelli per sciatori del Nord America: andate sulle piste senza spendere troppo!

Get the App. QRGet the App.
Get the App. QR  Get the App.
Scorri verso l'alto