Viaggiare da soli: consigli per incontrare persone in viaggio

Viaggiare da soli è un’esperienza che vi piacerà molto perché avrete la libertà assoluta di decidere cosa vedere e quando farlo senza essere vincolati in alcun modo: sarete voi a stabilire il ritmo e il tempo. Tuttavia, anche i viaggiatori in solitaria più esperti possono talvolta provare una certa malinconia (e persino solitudine). L’esperienza del viaggio non è solo la scoperta di culture diverse e la visita di luoghi diversi. Una parte fondamentale è incontrare persone e condividere con loro le proprie avventure: forse gli sconosciuti che incontrate oggi diventeranno vostri amici domani! Potreste persino incontrare persone con cui viaggiare in futuro!
Forse è la conoscenza della gente del posto a motivarvi, o forse è la ricerca di un compagno con cui esplorare insieme che vi interessa. Qualunque sia la vostra idea, ecco alcuni consigli per rompere il ghiaccio e aiutarvi a conoscere persone mentre viaggiate.

1. Lasciate a casa la timidezza

conocer gente para viajar

Sshh!... This is a secret

Discover the "next hot backpacker destination" this 2024.

Just so you know, we will be able to see if you open our emails to help us monitor the success of our marketing campaigns. You will find further details in our data protection notice.

Le persone introverse potrebbero chiedersi se sia possibile fare amicizia in viaggio. Sì, è perfettamente possibile. Ma per farlo, dovrete lasciare a casa la vostra timidezza. Fermatevi un attimo e pensate alla situazione: siete in un nuovo Paese a migliaia di chilometri di distanza da casa, quasi al limite della vostra zona di comfort, quindi cosa avete da perdere? a chi importerà se fate una cattiva impressione? Non ci sarà nessuno a ricordarvelo in futuro. La cosa migliore da fare è divertirsi e tuffarsi in piscina.

2. Imparate una nuova lingua (o barate)

how to meet people while travelling / global degree

@globaldegree

Imparare qualche parola nella lingua del Paese che si sta visitando è sempre utile e, quando non c’è altro da fare, è utile anche comunicare con il linguaggio dei segni. Ma se volete avere una serie di conversazioni più profonde, avrete bisogno di qualcosa di più. Quando riuscirete a integrarvi con la gente del posto e ad allontanarvi dalla cerchia di viaggiatori che parlano la vostra lingua madre, acquisirete una nuova prospettiva sulla destinazione che state visitando.
È risaputo che se si parla inglese, le possibilità di incontrare altre persone si moltiplicano. Ma vi immaginate se poteste non solo parlare l’inglese, ma anche parlare correntemente tutte le lingue che volete? Con la nuova funzione dell’app Hostelworld sarete in grado di parlare 43 lingue quasi come se foste madrelingua! Scaricate l’app sul vostro cellulare, è gratuita! Aprendola e selezionando “Speak the World” dal menu, vi si aprirà un nuovo mondo di opportunità per fare amicizia.
Scaricate l’app Hostelworld per iOS e Androidqui (gratuitamente)

3. Siate flessibili con i vostri piani

how to meet people while travelling / emma lucey
Quando si viaggia da soli, si incontrano talmente tante persone che spesso si riesce a passare a malapena un pomeriggio o una serata insieme prima che le strade si dividano. Ma quando trovate qualcuno con cui siete in sintonia, non c’è motivo per cui non possiate cambiare i vostri piani e vivere un’avventura insieme. È questo il bello di essere giovani, liberi e con lo zaino in spalla, no?
Anche se non è possibile cambiare i vostri piani, vale la pena di tenersi in contatto, perché chissà, forse tra non molto le vostre strade potrebbero incrociarsi di nuovo o questa persona potrebbe diventare uno dei vostri nuovi amici di viaggio. È vero che molti di loro non li rivedrete mai più, ma avrete condiviso con loro un’esperienza e quindi un ricordo indelebile. Siate flessibili nei vostri piani e lasciatevi andare!

4. Condividere una stanza in un ostello

how to meet people while travelling

? Ostello Lucky Lake a Amsterdam

Sappiamo che non c’è niente di speciale nel fatto che Hostelworld vi raccomandi di condividere una stanza in un ostello… ma gli ostelli sono il luogo ideale per socializzare! Non solo con gli altri viaggiatori, ma anche con il personale.
Condividere una stanza con altre persone significa avere più possibilità di conversare e condividere esperienze. Qualsiasi cosa sarà un pretesto per iniziare una conversazione e fare nuove amicizie durante il viaggio: anche prendere in prestito un adattatore di corrente è un modo per rompere il ghiaccio!
Se la condivisione di una camera non fa per voi, potete anche scegliere di avere una camera privata ma condividere le esperienze nelle aree comuni. È qui che i viaggiatori trascorrono la maggior parte del tempo quando non sono in giro ad esplorare. Qui è normale che nascano conversazioni spontanee: provate, non ve ne pentirete!

5. Iscriviti alle attività dell’ostello

conocer gente mientras viajas
A volte basta condividere un’esperienza per iniziare a parlare con qualcuno. Gli ostelli spesso organizzano attività di gruppo per i loro ospiti: dalle lezioni di surf allo yoga sul tetto ai barbecue di gruppo, l’elenco delle attività offerte dagli ostelli è infinito – e la maggior parte di esse sono gratuite!
Iscriversi a un’attività presso il vostro ostello è un ottimo modo per incontrare persone come voi e la conversazione verrà naturale, sia che si tratti di ridere di quanto siete pessimi a lezione di danza – vi garantiamo che vi divertirete!
e se l’ostello non organizza nulla? Chiedete al personale di consigliarvi qualcosa. Molto probabilmente saranno in grado di consigliarvi un’escursione o una visita guidata. E se tutto questo non funziona, c’è una cosa che unisce sempre le persone: condividere un drink al bar dell’ostello o un pasto in cucina – per molti è ancora il modo migliore per conoscere gente!

6. Iscriviti a un tour gratuito


La maggior parte delle città del mondo offre visite guidate a piedi completamente gratuite e le guide chiedono semplicemente una mancia alla fine del tour. È un’ottima opportunità per vedere i luoghi più importanti della città senza spendere molto. E quando si trascorrono più di due ore con un gruppo di persone, è naturale che si crei una conversazione con gli altri accompagnatori del tour. Sentitevi liberi di fare domande e di partecipare: potete sempre chiedere alla vostra guida un paio di buoni consigli su dove trascorrere il pomeriggio! Molte delle attività post tour sono svolte in gruppo ed è del tutto normale arrivare al tour da soli… ma partire in compagnia!
Scoprite i tour di Sandemans, altamente valutati, in ogni città!

7. Condividere un pasto

how to meet people while travelling / lola photography

? @lola.photography

Quando condividiamo un pasto con gli altri, la conversazione viene naturale, quindi questa è un’esperienza che vi lascerà con un buon sapore in bocca (letteralmente). Che si tratti della cucina di un ostello o di una cena clandestina in una casa, se siete alla ricerca di un’esperienza insolita che vi aiuti a conoscere gente del posto e altri viaggiatori, i nostri amici di Vizeat hanno un piano per voi. Dalla degustazione di vini su una terrazza parigina alle lezioni di pasta a Roma, c’è un evento gastronomico per tutti. Cibo delizioso, tanti nuovi amici e ci ringrazierete per questo!
Prenota un’esperienza di social dining con Vizeat

8. Festeggiamenti con la gente del posto

how to meet people while travelling / emma martell

?@emma.v.martell

Se amate le feste e volete incontrare gente del posto mentre viaggiate, allora “Party with a Local” dovrebbe essere la vostra app preferita. Questa applicazione mette in contatto i viaggiatori con i locali che fanno festa in quasi tutte le destinazioni, aiutandoli a evitare bar e club troppo turistici o troppo costosi.
Non dimenticate di ricambiare il favore quando tornate nella vostra città, non solo per creare un buon karma, ma anche per superare la depressione post-vacanze.
Scaricate Party with a Local gratuitamente, disponibile per iOS e Android

9. Incontrare persone mentre si fa ciò che si ama fare

how to meet people while travelling / christian escobar

?@ic.theworld

I surfisti fanno surf, i ballerini ballano, gli yogi fanno yoga… avete capito. Basta continuare a fare ciò che si ama fare perché, una volta in viaggio, le opzioni sono infinite e anche le possibilità di incontrare persone con cui entrare in contatto,
Se la storia è ciò che vi fa impazzire, allora i vostri nuovi amici si troveranno nei musei, vicino ai monumenti o magari chiacchierando con gli anziani del posto. Se vi piace cucinare, ci sono corsi di cucina in tutto il mondo! E potrete, ad esempio, incontrare altri cuochi come voi in una cucina con vista sulle montagne di Chiang Mai mentre preparate il Pad Thai.
Ci sono molte app per mettere in contatto persone con interessi comuni e Meetup è una delle nostre preferite perché vi aiuta a incontrare persone mentre viaggiate e fate qualcosa che amate, che si tratti di ascoltare heavy metal, fare escursioni o scattare fotografie, troverete sicuramente un gruppo adatto a voi ovunque andiate. Il mondo è pieno di esploratori proprio come voi, che vi aspettano per condividere esperienze!
Scarica l’app Meetup gratuitamente per iOS e Android

10. Usa la tecnologia

how to meet people while travelling / teejay hughes

@teejayhughes

Un’applicazione mobile scelta con cura può essere, soprattutto per le persone più introverse, un modo rapido e conveniente per incontrare persone per viaggiare. Se state cercando qualcuno che voglia fare un trekking di due giorni nella giungla o qualcuno che voglia viaggiare con voi in India per tre mesi, ci sono un paio di app che possono aiutarvi a trovare un compagno di viaggio. L’app Backpackr vi permette di controllare i piani di viaggio e gli itinerari di altri backpacker per vedere se corrispondono ai vostri. Essendo un’app molto popolare, sarete in grado di trovare viaggiatori in quasi tutte le destinazioni.
In alternativa, Tourlina è un’app che vi mette in contatto con altre viaggiatrici e vi permette di conoscere altri viaggiatori. Backpackr stessa vi permette anche di impostare il vostro profilo in modo che solo altre donne possano contattarvi.
Le app di incontri, ovviamente, vi mettono in contatto con persone che altrimenti non incontrereste mai. Ce ne sono tantissime e molte persone non le usano solo per trovare un partner romantico, ma anche per conoscere persone in generale. Perché non provarle mentre siete in viaggio? Basta avere un po’ di buon senso e non mettere a rischio la propria sicurezza!
Scarica Backpackr (gratuito) / Scarica Tourlina (gratuito)

11. Considerate la possibilità di unirvi a un gruppo di viaggiatori

Molte persone che viaggiano da sole non preferiscono farlo da sole, a volte non hanno trovato i giusti compagni di viaggio. È normale che le date delle nostre vacanze non coincidano, o che i nostri gusti o le destinazioni di viaggio desiderate non siano le stesse. Ecco perché è una buona idea unirsi a un gruppo e fare l’itinerario che si desidera e conoscere altre persone!
Per quanto liberatorio possa essere un viaggio in solitaria con lo zaino in spalla, a volte può essere un po’ stressante, e i nostri amici di Busabout rendono questo tipo di viaggio più facile. Con una rete di autobus Hop-on Hop-off in tutta Europa, sarete voi a decidere il vostro itinerario, il numero di luoghi da visitare, il tempo di permanenza in ogni luogo e la cifra da spendere. Vi lasceranno e verranno a prendervi alla porta dei migliori ostelli e le loro guide esperte saranno a disposizione per aiutarvi a sfruttare al meglio il vostro tempo in ogni destinazione. Gli autobus non vi motivano? Non preoccupatevi, ci sono anche le barche! Busabout è perfetto per chi vuole viaggiare da solo, ma vuole comunque incontrare persone con cui viaggiare in futuro: i vostri compagni di viaggio possono diventare grandi amici per la vita!
Per saperne di più su Busabout

12. Dare a tutti una possibilità

how to meet people while travelling / instagram labuschagnehannes

OstelloAway With The Fairies@labuschagnehannes

Se avete una mentalità aperta, incontrerete persone di tutti i ceti sociali e di tutto il mondo. Finirà che condividerete momenti con persone con le quali probabilmente non fareste conversazione nella vostra città natale. Ad esempio, la differenza di età diventa irrilevante.
Vi renderete subito conto che ci sono persone interessanti in ogni autobus, caffè o negozio che visitate. Ognuno ha qualcosa da offrire se gli si dà la possibilità di farlo. E indovinate un po’, anche voi siete interessanti!
perché non presentarvi a qualcuno di una cultura diversa dalla vostra? Sono sicuro che riuscirete a sfruttare al meglio le vostre differenze. Il mondo non è così grande e solitario come alcuni pensano.

13. Ricordate che non siete soli

how to meet friends when travelling alone / teejay hughes

@teejayhughes

Ultimo ma non meno importante: smettete di preoccuparvi perché non siete soli.
Oltre a voi, ci sono molte altre persone che viaggiano da sole o che vogliono semplicemente condividere la loro esperienza con altri – cercate di non sentirvi intimiditi e godetevi l’avventura! Troverete molte persone nella vostra situazione che saranno felici di conoscervi!
La maggior parte delle persone che incontrerete negli ostelli, nei tour e nelle app sono di mentalità aperta e desiderano conoscere nuove persone. Non è necessario essere un grande conversatore o l’anima della festa. Siate semplicemente voi stessi e divertitevi. La maggior parte delle persone sarà felice di parlare con voi, quindi siate sicuri di voi stessi – ovviamente siete anche interessanti! Se avete il coraggio di viaggiare da soli, lo siete di sicuro, quindi non dimenticatelo mai!

Se vi è piaciuto questo post, potreste essere interessati anche a:
6 motivi per cui vale la pena viaggiare da soli
Viaggiare da soli: 10 consigli che cambieranno i vostri viaggi

Get the App. QRGet the App.
Get the App. QR  Get the App.
Scorri verso l'alto